Claudio Simoni

Claudio Simoni
Nome
Claudio Simoni

Ciao, raccontarvi come ho cominciato a far radio, beh!! Faremmo sera……però ci provo se avete pazienza ad ascoltarmi!!

Bisogna tornare negli anni 70′, quando ancora ragazzino mi appassionai a due programmi storici della radio “Alto gradimento” con Boncompagni e Arbore e la miriade di personaggi che componevano la trasmissione e la “Hit parade” di Lelio Lutazzi.

Poi, cominciarono a nascere le prime radio libere e ricordo che dopo la scuola passavo delle ore ad ascoltarle, quel mondo mi affascinò subito.

All’inizio del 79′ decisi, grazie ad un mio amico dj, di fare un provino per una radio della provincia di AL molto conosciuta all’epoca, Radio Litta Parodi.

Allora i provini si facevano in diretta, fu un disastro!! Decisi di accantonare, per il momento il sogno della radio, però la musica era la mia passione e cominciai a mettere i dischi alle feste degli amici e vedendo che ballavano e si divertivano con la musica che sceglievo cominciai a fare il dj girando parecchi locali della zona e nella provincia di PV.

Ma, il mio chiodo fisso era la radio e sul finire del 79′ colsi l’occasione con un gruppo di amici e commercianti con la passione della radio aprimmo Radio Piemonte Sud, storica emittente di AL e provincia tra le più ascoltate.

All’epoca ero ancora uno studente ma dopo il militare capii che la radio era e sarebbe diventata parte integrante della mia vita, insomma, il mio lavoro.

Dopo qualche anno sarei diventato anche direttore artistico di Radio Piemonte Sud fino alla sua chiusura che avvenne sulla metà degli anni 80′.

Girai altre emittenti come Radio Azzurra, RTL Tortona per arrivare a settembre dell’86’ alla storica Radio City di Casteletto d’Orba, una delle emittenti che sono entrate di diritto nella storia della radiofonia italiana del gruppo TV Telecity 7 gold.

Sono passati 31 anni e sono ancora qui, programmi come “Rock connection” nei primi anni 90′, due ore di sola musica rock nella fascia del primo pomeriggio per arrivare alla fascia notturna sulla metà degli anni 90′ con un’altro programma completamente diverso “Night by night” che abbracciava la musica groove al funk alla fusion.

Adesso Radio City è diventata una radio di flusso ma la mia passione per la radio e la musica è sempre la stessa.

Mi trovate “on air” tutti i giorni dalle 18 alle 20!