Edoardo Scirè

Edoardo Scirè
Nome
Edoardo Scirè

1962: A 5 anni mi scateno con il ballo del momento, il twist con “guarda come dondolo” di Edoardo Vianello o con “tintarella di luna” 1960 di Mina.

1963: I Beatles travolgenti con “Please, Please Me”. Comincio ad apprezzare la loro musica arrivata dirompente in Italia.

1965: A 8 anni Equipe 84, Io ho in mente te, ed i Rokes 1966 C’è una strana espressione nei tuoi occhi e I Giganti Tema, sono le mie canzoni preferite. Con mia sorella maggiore, che nel 1969 ha 18 anni, vivo gli anni 60 e “sentivo” già la musica. Gregorio Scuto e il suo gruppo musicale dei Crabs suona live ai 18 anni di mia sorella festeggiati nel grande salone di casa.

1970: Alto Gradimento mio programma preferito.

1971: Supersonic Dischi a Mach 2 Gigi Marziali mi attrae nel modo della conduzione veloce e appassionata, “d’assalto”. Mi avvicino alla PFM e la sua hit Impressione di Settembre che esce nello stesso anno e alla musica sperimentale di Franco Battiato che nel 1972 realizza Pollution

1975: Festeggio i miei 18 anni con un dj, Roberto Condorelli, alla consolle nello stesso grande salone di casa dove aveva suonato la band sei anni prima…i tempi cambiano ora va di moda il dj!!

Radio:
1975-1976: Accompagnavo sempre un amico (Enzo La Corte) che trasmetteva a Radio Catania sognando di poter un giorno fare altrettanto. Finalmente destino vuole che una radio, Radio Sicilia , apre al piano terra del palazzo in cui abitavo e faccio gavetta fino a Luglio 1976 (senza pre-ascolto, notturni rigorosamente live fino alle 4 del mattino ma anche una Hit Parade. Lì incontro Agostino Tilotta, chitarrista – Uzeda prima e poi Bellini – che trasmetteva in radio e che mi dà delle dritte sul modo di trasmettere.

Dal 6 settembre del 1976 a 30 giugno 1977 il mio primo programma importante è Soul Studio (230 edizioni) tutti i giorni tranne sabato dalle 16,15 alle 17,30 a RTM (di cui il proprietario più noto era Mimmo Iudica e i dj Salvo Pappacena, Sandro Licata, Franco Alba, Gigi Mirabella, Filippo Tommaselli, Micio Manaò, Turi Greco); stesso anno curo anche rubrica Disco Magic su rivista Antenna Sud, parlando delle tendenze musicali del periodo. Per divergenze economiche concludo esperienza a RTM nonostante il grande seguito con migliaia di dediche che mi portarono ad allungare il programma fino ad un’ora in più!!

A Radio Catania Centrale di Alfio Massimino breve periodo di trasmissioni per tre mesi nel 1977.

Da Settembre 1977 a Luglio 1978 a Radio Sole (proprietari i fratelli Di Prima e dj Tony D’amico) conduco un primo programma chiamato Big S.

Da Maggio 1979 a Luglio 1980 sempre a Radio Sole prima edizione di Music Machine (315 edizioni) e poi nuova edizione con stesso nome da Novembre 1980 a 30 Giugno 1981. Ma anche una Top 40… una volta a settimana.

Da Ottobre 1981 Radio Europa solo una Twenty Hits settimanale fino al 1985.

Discos:

Inverno 1978: Divina CT
Estate 1978: Harlem CT
Da 25 Nov 1978 a 25 Giu 1979: al Mackintosh CT
Dal 27 Giu 1979 a 27 Sett 1979: Banacher Aci Castello CT
Estate 1980: Pinawa Aci Castello CT
Estate 1981: Studio 30 Taormina ME
Estate 1982: Bella Blu Taormina ME fino a 1986

Oggi:

Responsabile Comunicazione, Eventi e PR della Casa di Moda Marella Ferrera da fine Anni ‘80 ad oggi!! Ho sempre curato le colonne sonore delle sfilate MF a Roma, Milano e anche all’estero (Malesia, Marocco, Cina, Sudafrica…) con una ricerca musicale allargata ai vari generi cominciando dalle prime contaminazioni etniche, al Pop, alla classica e alla lirica: la musica una vera passione!!!