Vincenzo Bertoli

Vincenzo Bertoli

Vincenzo Bertoli nasce a Aartirana Lomellina (Pavia), nel 1959.

Si innamora della radio grazie a popof di Carlo Massarini ad inizio anni’70 ed ai pezzi rock dei Deep Purple, Who, Sweet, Queen, Genesis, Jetro Tull, Pfm, banco del mutuo soccorso, ecc.

Il “salto di qualita’” avviene nel 1975 con l’avvento di Radio Milano International e delle radio libere.

Enzomorgan (nome da dj di vincenzo) diventa un fedele ascoltatore di Gigio Riccardi e Leopardo e proprio a loro si ispira quando nel 1976 insieme ad alcuni amici, da vita a radio villa presso “Da Lucciola” di Villadossola dove ancora oggi vi è una zona feste tra le più note del Piemonte.

Si mixava con il panno su dei lentissimi lenco, Enzomorgan proponeva una trasmissione serale di hard rock con la sigla “action” pezzo degli Sweet.

Era il periodo nel quale i trasmettitori si autocostruivano, trovare uno sponsor era un’impresa e tutto era pura passione.

Dopo la parentesi militare, nel 1981 al rientro, radio villa non e’ piu’ la stessa. Molti amici sono passati ad altre emittenti, la proprietà prospetta la chiusura ed Enzomorgan lascia lo speakeraggio per l’università, il giornalismo ed…il matrimonio.

Dopo un lustro in panchina a fare il bravo papa’, Enzomorgan scopre radio studio 92, operativa dal 1986 ,grazie a due giovanissimi Alessandro Viola e Marco Edelvais, che a Domodossola pur con mezzi economici limitati e trasmettendo da un sottoscala, coinvolge i ragazzi dell’epoca con ottima musica disco e rock.

Quasi per caso ci conosciamo, io ho un tesserino giornalistico in tasca, faccio telecronache di calcio in serie c a Tele VCO e visto l’approssimarsi della mammi’, entro in società con Edelvais e Viola nel 1989.

E cosi’ riparte la mia passione per la radio, la musica, le discoteche. Con noi un’intera generazione di giovanissimi dj, alcuni dei quali diverranno noti professionisti. nel 1994 radio studio 92 allarga la sua esperienza anche alla musica folk, che in una realta’ di montagna apre un mercato importante all’emittente.

Nascono pero’ divergenze sul palinsesto tra i soci, una ferita che Alessandro non sopporta; lascia la radio nel 1995. l’amicizia rimane immutata e dj Stanny (Alessandro) ed Enzomorgan continuano a lavorare con le migliori discoteche della provincia, anche se Alessandro dall’esterno della radio, mentre Marco, un grande tecnico ed una voce incredibile, lascia nel 1998 in quanto si trasferisce fuori Domodossola per matrimonio.

A questo punto radio studio 92 rimane in ossola l’unica radio commerciale locale, ereditando la storia di almeno 25 anni di radiofonia locale in cui circa 15 radio, alcune prestigiose, hanno ormai cessato definitivamente l’attività.

Ancora oggi Enzomorgan cura con Alessandro in prima persona il palinsesto della radio e nel 30° anniversario di radio studio 92, si ripropone un rilancio dell’emittente o attraverso fusioni o attraverso investimenti.

Ormai la specializzazione sono gli eventi in esterna. quest’anno Enzomorgan, per il quinto anno di fila, ha animato il capodanno di Bressanone con migliaia di persone presenti in piazza duomo nella cornice fantastica dei mercatini di natale.